5 marzo 2016

(ITA) Corso di aggiornamento Ordine dei Medici di Roma

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

ordine-dei-medici-di-roma

La chirurgia orale e implantare oggi: novità e modalità per la semplificazione e la ottimizzazione dei risultati

 

Ospitiamo un evento formativo organizzato dall’Ordine Provinciale di Roma dei Medici – Chirurghi e degli Odontoiatri riservato agli iscritti all’Albo degli Odontoiatri.

Le iscrizioni al Corso di Aggiornamento sul tema “La chirurgia orale e implantare oggi: novità e modalità per la semplificazione e la ottimizzazione dei risultati” potranno essere effettuate tramite Internet (seguendo la procedura indicata sul Sito dell’Ordine www.ordinemediciroma.it – sezione Corsi ECM) o personalmente, previa presentazione del tesserino o di un documentodi identificazione, presso l’Ufficio Segreteria Odontoiatri dell’Ordine.

A conclusione del Corso sarà rilasciato un attestato ai partecipantiche avranno seguitol’incontro.

L’Ordine, Provider Nazionale n. 581, ha attribuito al presente Corso, secondo la procedura di accreditamento eventi AGENAS, n. 1,40 (uno/40) crediti formativi ECM

Programma
Sabato 5 marzo 2016
(ore 8,30 Registrazione dei partecipanti)

Relatore
Prof. Matteo Chiapasco

Introduzione:
• Problematiche anatomiche nell’approccio chirurgico alle ossa mascellari
• Tecnica chirurgica di estrazione dei denti inclusi
Break
• Tecnica chirurgica di asportazione delle cisti endo-ossee
• Gestione delle complicanze
Break
• Classificazione delle atrofie ossee dei mascellari
• Il concetto di “Implantologia protesicamente guidata
• I prelievi di osso autologo intraorali ed extraorali
Break
• Siti donatori ottimali
• Riassorbimento e sopravvivenza dell’innesto
• Casi clinici
• Complicazioni e fallimenti implantari
Discussione

Relatore
Matteo Chiapasco
Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze della salute, AO San Paolo – Università degli Studi di Milano