January 2014

febbraio 2014

OFFERTA Febbraio -40%

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Sconto meeting febbraioA febbraio i tuoi meeting costano meno!

 

Un’offerta irripetibile per tutti coloro che prenoteranno un evento per febbraio 2014: sconto del 40% sull’affitto delle nostre sale che hanno una capienza dai 60 ai 600 posti.

Non perdere l’occasione per organizzare un meeting, una riunione o una presentazione ad un prezzo imbattibile!

Contattaci subito al numero 06.45582593 e comunica il codice “PROMOFEB2014“.

30 gennaio 2014

Trio ELSE! – Jazzit Club

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Jazzit Club trio Else

Quarto appuntamento della prima stagione del JAZZIT CLUB all’Auditorium Antonianum di Roma. Protagonista il trio ELSE! composto da Samuele Garau (piano), Peppe Risitano (drums) e Simone di Benedetto (contrabbasso), che da anni coltiva il proprio sound originale con l’intenzione di proporre “altro” da un punto di vista musicale (come già dichiara il nome stesso della formazione) in una dimensione collettiva, non legata ad un solo leader.

La band ha partecipato a diversi “contest” a livello nazionale tra cui Tuscia in Jazz, Festival Internazionale del Jazz della Spezia, Barga Jazz Festival 2012 ed il “Chicco Bettinardi” 2012.
La progressiva maturazione dei tre giovani musicisti è quindi confluita nell’energia e nel materiale del loro primo lavoro discografico “First Degrees of Else”, edito dall’etichetta Ultra Sound Records.

 

INFO LOGISTICHE:

Giovedì 30 gennaio 2014
Inizio concerto ore 21
– Ingresso €10

AUDITORIUM ANTONIANUM
Viale Manzoni, 1 – Roma – adiacente Fermata metro A “Manzoni”
Telefono: 06.45582593
www.auditoriumantonianum.it

A partire dalle 18.30 aperitivo con un ricco buffet e dalle 21 cena alla carta con il “So what” menu e concerto.
Il JAZZIT CLUB e il FRA’GUSTO RISTOBAR: musica ed enogastronomia d’eccellenza!

Jazzit Club Aperitivo Cena FraGusto Ristobar

——————————————————————
JAZZIT CLUB – produced by JAZZIT
La programmazione del Jazzit Club è concepita con una logica “smart” e un codice etico di cinque punti:
1. senza contributi pubblici ma con il sostegno di sponsor privati e/o partner tecnici
2. con una direzione artistica “open source”, ovvero generata dai musicisti, coordinata a titolo gratuito da Jazzit
3.con una condivisione dei ricavi al 50% tra la struttura che ospita gli eventi (che si fa carico del pagamento Siae, dell’agibilità Inps ex Enpals, del backline e della ristorazione) e i musicisti (che si fanno carico delle eventuali spese di viaggio e alloggio)
4.con una promozione pubblicitaria offerta a titolo gratuito da Jazzit
5. senza biglietti omaggio e pass: ciascun spettatore contribuirà direttamente al finanziamento dell’evento.

L’Auditorium Antonianum, co-produttore della rassegna concertistica del Jazzit Club Roma, offre un servizio di cena a buffet e di caffetteria a tutti coloro che desiderano esaltare l’esperienza della musica dal vivo con un accompagnamento enogastronomico: aperitivi, stuzzichini, prodotti da forno e buffet del RistoBar “Fra’Gusto”.
Giovedì 30 gennaio dalle ore 21 il quarto appuntamento del club romano powered by Jazzit, all’Auditorium Antonianum, che si è già contraddistinto per il nuovo modello gestionale, la qualità musicale e soprattutto una nuova ed inedita atmosfera in sala, tra musicisti, pubblico e staff.

 

26-30 gennaio 2014

RoCKIn Camp 2014

logo

RoCKIn is short for “Robot Competitions Kick Innovation in Cognitive Systems and Robotics” and it is an EU-funded Coordination Action aiming at the promotion of research and education through competitions (http://rockinrobotchallenge.eu).

The RoCKIn Camp 2014 aims at supporting the preparation of teams to participate in the RoCKIn@Home and RoCKIn@Work challenges, during the competition events that will be organized by RoCKIn in 2014 and 2015.

The RoCKIn Camp 2014 will take place in Rome and is designed as a hands-on weekly school, where teams acquire new capabilities and/or improve the performance of their systems in the competition tasks. The activities planned in the fist four days of the RoCKIn Camp 2014 address the following topics: the robot platform and the basic software infrastructure, perception, manipulation and human robot interaction through speech. Each topic will include introductory lectures and practical sessions. The last day will be devoted to finalize a demonstration in the competition scenario.
New: The event is partially supported by the IEEE RAS-TEP program ( IEEE Robotics & Automation Society Technical Education Program – Summer Schools )

Students and researchers, who have an interest in entering the RoCKIn@Home and RoCKIn@Work competitions, are invited to apply for the RoCKIn Camp 2014. We accept application in two formats:
• team applications (for teams of 2-3 people, not necessarily from the same university, but with an already established joint team). Team applicants are encouraged to bring their robot to be used in the practical activities, but this is not a requirement.
• individual applications by existing or prospective team members.

For the practical sessions, participants will be arranged in teams. Accepted applicant teams will become RoCKIn-Camp-14 teams; individual participants may be joining existing teams also with the goal of creating additional collaborations and opportunities. If needed, additional teams will be created from individual applicants. Each team will be assigned a specific task, requiring modules and tools presented in the lectures. The selection will be based on the team submission material and will also consider the formation of new teams. The expected audience will be up to 12 teams and up to 36 participants.
All successful applicants will be offered:
• accommodation in shared rooms (including breakfast, 6 nights)
• lunch (5 days) and 1 social dinner
• attendance to lectures and practical sessions

In addition, the teams of 3 people that will carry a robot to be used in the practical sessions of the Camp are entitled to receive a travel support up to 1200 Euros (per team), and the teams of 3 people that plan to attend without a robot are entitled to receive a travel support up to 600 Euros (per team).

Auditorium Antonianum
Viale Manzoni, 1 – Rome

http://rockinrobotchallenge.eu

23 gennaio 2014

Simone Maggio Trio – Jazzit Club

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Simone-Maggio-Trio

Terzo appuntamento della prima stagione del JAZZIT CLUB all’Auditorium Antonianum di Roma con  la presentazione di “True, il primo disco del nuovo Trio di Simone Maggio, talento emergente nel panorama jazzistico che ha già collaborato con artisti di fama internazionale, come Javier Girotto, Lee Konitz e Fabrizio Sferra. Un’opera di ampio respiro in cui il termine Jazz non si riferisce ad un periodo storico, ma lascia spazio ad una visione più eclettica e contemporanea, in cui grande importanza rivestono le composizioni di chiara influenza europea.

Il Simone Maggio Trio è composto da Simone Maggio (pianoforte), Andrea Colella (contrabbasso) e Davide Pentassuglia (batteria).

Romanticismo Progressive può essere un termine appropriato per descrivere il Jazz di questo Trio, influenzato dalla musica degli anni ’70 – compreso il Jazz e il Rock progressive, di cui Simone è appassionato – dal Romanticismo e dal ‘900 europeo, a cui la stessa musica progressive si rifaceva.

E’ una musica evocativa che contiene in sé un messaggio spirituale ed immaginifico. Il suono è denso di energia e le composizioni sono caratterizzate sia da intricate strutture armoniche e metriche – tuttavia sempre scorrevoli e fruibili – che da parti di meditativa distensione.
L’eclettismo dei suoi compagni di viaggio, Andrea e Davide, che hanno alle spalle variegate esperienze artistiche e professionali, si combina perfettamente con questa idea musicale, fondendo il tutto in un unico corpo sonoro.
Sono profondamente legato alla musica degli anni ’70, con cui sono cresciuto; amo soprattutto lo spirito che l’animava, libero da estetismi e concetti. Non sto parlando di estetica ma di energia”.

INFO LOGISTICHE:

Giovedì 23 gennaio 2014
Inizio concerto ore 21
– Ingresso €10

AUDITORIUM ANTONIANUM
Viale Manzoni, 1 – Roma – adiacente Fermata metro A “Manzoni”
Telefono: 06.45582593
www.auditoriumantonianum.it

A partire dalle 18.30 aperitivo con un ricco buffet e dalle 21 cena alla carta con il “So what” menu e concerto.
Il JAZZIT CLUB e il FRA’GUSTO RISTOBAR: musica ed enogastronomia d’eccellenza!

Jazzit Club Aperitivo Cena FraGusto Ristobar

——————————————————————
JAZZIT CLUB – produced by JAZZIT
La programmazione del Jazzit Club è concepita con una logica “smart” e un codice etico di cinque punti:
1. senza contributi pubblici ma con il sostegno di sponsor privati e/o partner tecnici
2. con una direzione artistica “open source”, ovvero generata dai musicisti, coordinata a titolo gratuito da Jazzit
3.con una condivisione dei ricavi al 50% tra la struttura che ospita gli eventi (che si fa carico del pagamento Siae, dell’agibilità Inps ex Enpals, del backline e della ristorazione) e i musicisti (che si fanno carico delle eventuali spese di viaggio e alloggio)
4.con una promozione pubblicitaria offerta a titolo gratuito da Jazzit
5. senza biglietti omaggio e pass: ciascun spettatore contribuirà direttamente al finanziamento dell’evento.

L’Auditorium Antonianum, co-produttore della rassegna concertistica del Jazzit Club Roma, offre un servizio di cena a buffet e di caffetteria a tutti coloro che desiderano esaltare l’esperienza della musica dal vivo con un accompagnamento enogastronomico: aperitivi, stuzzichini, prodotti da forno e buffet del RistoBar “Fra’Gusto”.

16 gennaio 2014

Fabrizio Savino Quartet

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Fabrizio Savino QuartetIl chitarrista FABRIZIO SAVINO, approda a Roma per la seconda data della prima stagione del JAZZIT CLUB all’Auditorium Antonianum di Roma con il suo progetto “ARAM“, edito da ALFAMUSIC (www.alfamusic.com).

Con lui sul palco: Enrico Zanisi (piano), Luca Alemanno (contrabbasso) e Gianlivio Liberti (batteria).

Aram è il titolo del nuovo progetto di Fabrizio Savino. Dopo due anni dal disco di esordio Metropolitan Prints, il chitarrista ritorna ad un sound molto più acustico con un quartetto di giovani talenti: Enrico Zanisi (piano), Luca Alemanno (contrabbasso) e Dario Congedo (batteria). ARAM nasce dopo un percorso di studi e approfondimenti avuti in America precisamente a New York, dove Savino ha trascorso gran parte degli ultimi due anni per ricercare stimoli e per studiare quel sound newyorkese al lui molto affine. In tutti i brani del disco si lasciano ampi spazi d’improvvisazione e d’interplay dove il quartetto ha la possibilità di evolvere il mood delle songs cercando di essere sempre in linea con l’idea brano suonato.
www.fabriziosavino.com

“[…] Stilisticamente ispirato da John Scofield, dotato di ottima tecnica e capace di esprimere un linguaggio jazzistico fresco e seducente, Fabrizio Savino è uno dei migliori giovani in circolazione.”
(Roberto Paviglianiti, ALL ABOUT JAZZ)

“[…] Savino ha un impronta molto personale, non avvezza a copiare – pratica che è diffusa più nel pop e rock, ma serpeggia velenosa anche nel jazz, sfidando le orecchie più attente e imbrogliando quelle meno allenate – ma in prima fila per la freschezza espositiva e la cura del suono. (Alceste Ayroldi, JAZZITALIA)

“[…] Il giovane strumentista pugliese ha dalla sua tocco, attacco deciso, un piglio assertivo che mai smarrisce la cantabilità delle linee melodiche. […]” IL MANIFESTO

“[…] I dodici minuti di “Into My Mind” sono l’ingresso in un mondo lontano dai ritmi in 4/4; ogni nota è il frutto di una scelta meditativa. Un album di pura passione, oasi da preservare. […]” IL FATTO QUOTIDIANO

INFO LOGISTICHE:
Inizio concerto ore 21 – Ingresso €10

AUDITORIUM ANTONIANUM
Viale Manzoni, 1 –  Roma – adiacente Fermata metro A “Manzoni”
Telefono: 06.45582593
www.auditoriumantonianum.it

A partire dalle 18.30 aperitivo con un ricco buffet e dalle 21 cena alla carta con il “So what” menu e concerto.
Il JAZZIT CLUB e il FRA’GUSTO RISTOBAR: musica ed enogastronomia d’eccellenza!

Jazzit Club Aperitivo Cena FraGusto Ristobar

——————————————————————
JAZZIT CLUB – produced by JAZZIT
La programmazione del Jazzit Club è concepita con una logica “smart” e un codice etico di cinque punti:
1. senza contributi pubblici ma con il sostegno di sponsor privati e/o partner tecnici
2. con una direzione artistica “open source”, ovvero generata dai musicisti, coordinata a titolo gratuito da Jazzit
3.con una condivisione dei ricavi al 50% tra la struttura che ospita gli eventi (che si fa carico del pagamento Siae, dell’agibilità Inps ex Enpals, del backline e della ristorazione) e i musicisti (che si fanno carico delle eventuali spese di viaggio e alloggio)
4.con una promozione pubblicitaria offerta a titolo gratuito da Jazzit
5. senza biglietti omaggio e pass: ciascun spettatore contribuirà direttamente al finanziamento dell’evento.

L’Auditorium Antonianum, co-produttore della rassegna concertistica del Jazzit Club Roma, offre un servizio di cena a buffet e di caffetteria a tutti coloro che desiderano esaltare l’esperienza della musica dal vivo con un accompagnamento enogastronomico: aperitivi, stuzzichini, prodotti da forno e buffet del RistoBar “Fra’Gusto”.

14 January 2014

Sviluppo Lazio – Si riparte con i fondi europei

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Sviluppo-LazioOspitiamo l’evento organizzato da Sviluppo Lazio dal titolo “Le imprese possono contare su oltre 260 milioni di euro per start-up, innovazione, reti d’impresa, green economy e accesso al credito“.

Martedì 14 gennaio 2014, ore 15.30

Auditorium Antonianum
Viale Manzoni, 1
Roma

Programma
ore 15.30
Registrazione

ore 16.00
Intervengono:

  • Nicola Zingaretti Presidente della Regione Lazio 
  • Guido Fabiani Assessore Sviluppo Economico e Attività Produttive 
  • Lucia Valente Assessore Lavoro
  • Marta Leonori Assessore Attività Produttive Roma Capitale

 

9 gennaio 2014

Dario Germani Trio feat. Aldo Bassi

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Dario Germani Jazzit Club

Primo appuntamento del Jazzit Club Roma @Auditorium Antonianum, la rassegna jazz ideata e diretta dalla rivista specializzata JAZZIT e ospitata all’interno dell’Auditorium Antonianum da gennaio a marzo 2014.

DARIO GERMANI TRIO feat. ALDO BASSI

video ⇨ http://bit.ly/1brzvJl
 

A partire dalle 18.30 aperitivo con un ricco buffet e dalle 21 cena alla carta con il “So what” menu e concerto.
Il JAZZIT CLUB e il FRA’GUSTO RISTOBAR: musica ed enogastronomia d’eccellenza!

Jazzit Club Aperitivo Cena FraGusto Ristobar

Auditorium Antonianum – viale Manzoni, 1 – 00185 Roma
Ingresso10€ (inizio concerto alle ore 21.00)
contact ⇨ info[at]auditoriumantonianum.it – tel. 06.45582593
social ⇨ https://www.facebook.com/JazzitClub