2013

3-4 ottobre 2013

VIII Congresso Nazionale GISCoR

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

 

Logo GISCoR

Il GISCoR (Gruppo Italiano Screening tumori colorettali) è un’associazione scientifica multiprofessionale e multidisciplinare con i seguenti obiettivi:

  • Promuovere gli screening di popolazione per lo screening del cancro colorettale
  • Promuovere contatti nazionali e internazionali tra programmi di screening
  • Promuovere la qualità dei programmi e l’applicazione di indicatori
  • Favorire il confronto interdisciplinare promuovendo modalità operative integrate
  • Promuovere attività di valutazione costo-benefici
  • Promuovere la formazione multidisciplinare e multiprofessionale
  • Promuovere l’attività di ricerca
  • Collaborare con enti o associazioni aventi scopi simili
  • Rappresentare un punto di riferimento tecnico scientifico per gli interlocutori istituzionali a livello nazionale, regionale e locale

 

Workshop Screening CCR – Regione Lazio

 

Programma
GIOVEDI, 3 OTTOBRE 2013

WORKSHOP

08.00 – Registrazione

08.20 – Apertura dei lavori: Agostino Scozzarro, Romano Sassatelli

I SESSIONE
Moderatori: Antonietta Lamazza, Manuel Zorzi

08.30 – Lo Screening del Cancro Colo-Rettale nel Lazio: Stato dell’Arte.
Alessandra Barca

08.50 – Monitoraggio delle performance: il sistema informativo
regionale come strumento di gestione ed analisi dei dati.
Diego Baiocchi

09.10 – Tavola rotonda:
La voce dei coordinatori dei programmi di Screening
Modera: Alessandra Barca

Discussant:
Maria Grazia Acampora, Patrizia Allegrucci, Virginio Ambrogi, Giuseppe Baldi, Paola
Bellardini, Roberto Boggi, Silvia Brezzi, Maria Luisa Mangia, Luciano Martufi, Stefano Sgricia, Massimo Trinito, Maria Concetta Tufi

11.00 – Coffee break

II SESSIONE
Moderatori: Paolo Giorgi Rossi, Romano Sassatelli

11.15 – Sistema di sorveglianza PASSI. I dati del Lazio nel contesto regionale.
Massimo Trinito

11.30 – Miglioramento continuo della qualità: il protocollo diagnostico-terapeutico ed il re-training degli Endoscopisti
Lucio Petruzziello

11.45 – Gestione delle lesioni “Border line” tra endoscopia e chirurgia
Federico Iacopini

12.00 – La sorveglianza post-polipectomia nei programmi di screening del Lazio.
Marco Ferrara

12.15 – Linee Guida Europee sulla preparazione intestinale alla colonoscopia
Cesare Hassan

12.30 – Tavola rotonda:
Endoscopia e Anatomia patologica, essenziale la sinergia.
Presidente: Ercole De Masi
Moderatori: Vincenzo Pietropaolo, Patrizia Rigato

Discussant: Riccardo Ballanti, Virgilio D’Offizi, Roberto Faggiani, Pierluigi Fracasso, Vito Gomes, Enrica Maria Martini, Sergio Morini, Elio Mattei, Stefano Nardi, Giuseppe Pianese, Domenico Stefano Polito, Antonio Rosario Ricci

13.15 – Considerazioni conclusive
13.30 – Chiusura dei lavori

 

CONGRESSO

GIOVEDI, 3 OTTOBRE 2013

13.45 – Registrazione dei partecipanti

14.30 – Apertura dei lavori: Romano Sassatelli, Agostino Scozzarro

15.00 – Saluto delle autorità
Sono stati invitati a partecipare:
S.E.R. Zygmunt Zimowski, Presidente del Pontificio Consiglio della Pastorale per gli Operatori Sanitari
On. Beatrice Lorenzin, Ministro della salute
On. Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio
On. Rodolfo Lena, Presidente Commissione Politiche sociali e salute
Prof. Guido Costamagna, Direttore European Endoscopy Training Centre

I SESSIONE: I PERCORSI DI QUALITA’
Moderatori: Patrizia Landi, Marco Zappa

15.30 – L’accreditamento del percorso di screening: situazione italiana.
Paola Mantellini

15.45 – I cancri intervallo ed il risk management nel percorso di screening.
Emanuela Anghinoni

16.00 – Come scegliere tra diversi FIT: verso uno Statement GISCoR.
Basilio Ubaldo Passamonti

16.15 – La garanzia di qualità del II livello: lo Studio Equipe.
Cristiano Crosta

16.30 – Discussione e Take Home Message
Romano Sassatelli

17.00 – Lavoro dei sottogruppi GISCoR

18.15 – Assemblea Societaria

19.15 – Chiusura Lavori e Cena Sociale

 

VENERDI’, 4 OTTOBRE 2013

08.00 – Apertura e ritorno ai gruppi di lavoro: Romano Sassatelli

II SESSIONE: LA SURVEY
Presidente: Nereo Segnan
Moderatori: Rossella Corradini, Emilio Di Giulio

08.30 – La survey 2011: elementi di riflessione.
Manuel Zorzi

08.45 – L’impatto del primo livello sul percorso: i diversi FOBT dai dati della survey.
Tiziana Rubeca

09.00 – “Nuovi” modelli di screening: integrazione FIT/RS.
Sofia Bencivenni, Carlo Senore

09.30 – La personalizzazione dello screening.
Marcello Anti

09.45 – Discussione

10.15 – Coffee break

III SESSIONE: I POSTER
Presidente: Romano Sassatelli
Moderatori: Carlo Naldoni, Carlo Senore

10.30 – SESSIONE POSTER (3 poster e discussione)

11.15 – Lettura: lo stato dell’arte dello screening in Europa.
Julietta Patnick

IV SESSIONE: STRUMENTI DI VALUTAZIONE
Presidente: Adriano Redler
Moderatori: Achille Lucio Gaspari, Bruno Andreoni

11.35 – Misurare i percorsi in oncologia
Antonio Russo

11.55 – La misurazione degli esiti.
Carlo Perucci

12.15 – Gli esiti della Chirurgia.
Francesco Bianco

12.35 – Invitati alla discussione:
Domenico D’Ugo, Carlo Eugenio Vitelli, Alfredo Dino Garofalo

13.00 – Lunch

V SESSIONE: IL FUTURO & LA RICERCA
Presidente: Paolo Bisegna
Moderatori: Paola Cassoni, Nicola di Lorenzo

14.00 – I polipi diminutivi: una visione da Oriente.
Takahisa Matsuda

I polipi diminutivi un confronto a due voci:
diagnosi ottica/resect and discard.
Cesare Hassan, Mauro Risio

14.45 – La video capsula: a che punto siamo?
Cristiano Spada

15.00 – Le possibili applicazioni nello screening delle tecnologie biomolecolari.
Daniele Calistri

15.15 – Le tecnologie endoscopiche del futuro.
Pietro Valdastri

15.30 – La colon-TAC: accurata, ma applicabile come screening di massa?
Daniele Regge

16.00 – Due poster di ricerca.

16.30 – Presidente GISCoR – Discussione e Chiusura dei lavori.

16.45 – Compilazione questionario ECM.

 

Ulteriori informazioni su www.giscor.it

9-10 settembre 2013

Confartigianato Summer School 2013

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

 

 

Confartigianato-Tappo-IMPRESELe Istituzioni efficienti come declinazione moderna dell’interesse nazionale” è il tema dell’iniziativa “Summer School 2013” promossa da Confartigianato Imprese.

9 e 10 settembre 2013
Auditorium Antonianum – Viale Manzoni, 1 – Roma

Programma:

Lunedì 9 settembre

Le istituzioni efficienti come declinazione moderna dell’interesse nazionale

Apertura lavori:
Giorgio Merletti, Presidente Confartigianato Imprese

Presentazione dell’edizione 2013
Paolo Feltrin, Scientifico della Summer School

Prima sessione
Per una storia delle trasformazioni istituzionali, politiche ed economiche nel dopoguerra alla luce delle interpretazioni della costituzione repubblicana

La politica:
Paolo Pombeni, Università di Bologna

L’economia:
Gilberto Seravalli, Università di Parma

Le istituzioni:
Michele Ainis, Università di Roma

Seconda sessione
Per la critica dello “stato delle autonomie”: sviluppo, crisi e declino del federalismo all’italiana

Marco Cammelli, Università di Bologna

Luca Antonini, Università di Padova

Beniamino Caravita di Toritto, Università di Roma

Stato, regioni, enti locali alla prova della politica: perché il regionalismo non ha funzionato

Un confronto con
Piero Bassetti, Presidente della Associazione Globus et Locus

Raffaele Fitto, Camera dei Deputati

Gian Mario Spacca, Presidente della regione Marche

conduce: Nicola Porro, Il Giornale

 

Martedì 10 settembre

Terza sessione
La riforma delle istituzioni centrali come condizione di efficienza del sistema Italia

Riformare la costituzione e la legge elettorale: quid prius?

Stefano Ceccanti, Università di Roma

Franco Frattini, Presidente della Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale

La riforma dello Stato centrale: governo, parlamento, p.a.

un confronto con:
Graziano Delrio, Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie

Gianpiero D’Alia, Ministro per la Pubblica Amministrazione

Gaetano Quagliariello, Ministro per le Riforme costituzionali

conduce: Antonio Polito, Corriere della Sera

Riflessioni finali

Cesare Fumagalli, Segretario Generale Confartigianato Imprese

3-27 agosto 2013

Summer closure

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

 

Chiusura-Estiva-2013

Nel mese di agosto l’Auditorium Antonianum rimarrà chiuso dal 3 al 27.
Le attività della Segreteria e del Ristoabar Fra’Gusto riprenderanno regolarmente a partire da lunedì 28 agosto.

A nome di tutto il team dell’Auditorium Antonianum e del Ristobar Fra’Gusto, auguriamo buone vacanze a tutti Voi.

23 luglio 2013

UniCredit – ITALY Back to Business

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

 

logo_unicreditOspitiamo la convention di UniCredit dal titolo “ITALY Back to Business”.


www.unicredit.it

 

Martedì 23 luglio – ore 9.30
Auditorium Antonianum – Viale Manzoni, 1 – Roma

20 luglio 2013

Assemblea Nazionale UDC

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

 

assemlea_udc_partito-popolareL’UDC, Unione di Centro, organizza la propria Assemblea Nazionale, un appuntamento decisivo per l’UDC che si pone l’obiettivo di riprendere il proprio percorso per essere protagonista di una grande novità politica nel Paese.

L’Assemblea Nazionale dell’Udc si terrà sabato 20 luglio dalle ore 9.30 alle 14 presso l’Auditorium Antonianum – Viale Manzoni, 1 – Roma.

18 luglio 2013

Federcasse – Il Collegio Sindacale delle BCC-CR

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

 

Federcasse Collegio Sindacale

Federcasse organizza il seminario nazionale dal titolo “il Collegio Sindacale delle BCC-CR. Identità strumenti e leve per prevenire situazioni di difficoltà“.

Federcasse è l´associazione nazionale delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali ed Artigiane.

La Federazione assicura la rappresentanza e la tutela della categoria; gestisce il contratto collettivo nazionale di lavoro; garantisce la consulenza di carattere legale, fiscale, organizzativo, di comunicazione, di formazione a vantaggio delle Federazioni locali, degli altri Enti soci e delle Banche di Credito Cooperativo; svolge attività di studio e ricerca sul sistema creditizio ed in particolare sul Credito Cooperativo.

Giovedì 18 luglio 2013
Auditorium Antonianum – Viale Manzoni, 1 – Roma

www.creditocooperativo.it

 

 

16 luglio 2013

ANVUR – Presentazione Valutazione della Qualità della Ricerca

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

 

vqr_smallANVUR, Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca, presenta ufficialmente i risultati della Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) per il periodo 2004-2010.

L’evento di presentazione, che si terrà il 16 luglio a Roma all’Auditorium Antonianum, in viale Manzoni 1, è riservato ai soli invitati.

Interverranno:

  • Stefano Fantoni, Presidente Anvur
  • Sergio Benedetto, Coordinatore VQR
  • on. Maria Chiara Carrozza, Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

 

www.anvur.org

 

21-22 giugno 2013

Cultures in front of God – Challenges, research, projections from Mediterranean area to the world

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

 

Banner600x338

Nell’ambito del “X Simposio internazionale dei docenti Universitari” dal titolo “Le Culture Dinanzi a Dio – Sfide, ricerche, prospettive dal Mediterraneo al Mondo“, ospitiamo l’evento “Lo Spazio e Dio“.

Venerdì 21 giugno – Ore 21.00
Lectio Magistralis: Prof. Antonino Zichichi

Interviene:
Cosmonauta Magg. Walter Villadei
Astronauta Col. Roberto Vittori

Saluti:
Prof. Fabrizio Tuzi
Prof. Jean–Jacques Dordain
Gen. Isp. Capo Domenico Esposito

Conduce:
Lorena Bianchetti

Introduce:
Biagio Ancarola

La serata è animata dal Conservatorio di Santa Cecilia, alla presenza del Direttore, Maestro Edda Silvestri.

 

Sabato 22 giugno ospiteremo la conclusione del Simposio.

Ore 08.30
Celebrazione della Santa Messa presieduta da S. E. Mons. Lorenzo Leuzzi – Vescovo Ausiliare di Roma
Ore 09.15
DAL MEDITERRANEO AL MONDO: UNA NUOVA CULTURA

Modera:
Prof. Giuseppe Melis – Libera Università degli Studi LUISS «Guido Carli»

Area Antropologico-giuridica:
Prof. Emanuele Bilotti – Università Europea di Roma

Area Scientifico-tecnologica:
Prof. Simonetta Filippi – Università Campus Biomedico

Area Economico-sociale:
Prof. Federica Sist – Libera Università Maria Ss. Assunta LUMSA

Area Artistico-letteraria:
Prof. Carmela Benvenuto – Sapienza Università di Roma

Cooperazione Universitaria:
Prof. Massimo Maria Caneva – DGCS Ministero degli Affari Esteri

INVESTIRE IN CULTURA PER I GIOVANI

Presiede:
Mario Alì – Direttore Generale per l’Internazionalizzazione della Ricerca del MIUR

Modera:
Franco Rizzi – Segretario Generale di UNIMED

20 giugno 2013

Basilea 3 – Seminario Federcasse

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

 

basilea-3Basilea 3 – Cosa cambia per le BCC-CR

Cosa cambia? Come prepararsi? Quali decisioni? Quali
risorse e quali strumenti appropriati per le caratteristiche delle

nostre banche mutualistiche e per tutti i soggetti di rete al loro servizio

 

Il seminario nazionale organizzato da Federcasse si incentra sulle nuove regole prudenziali di Basilea 3 e intende dare risposta a queste domande.
Verranno infatti fornite una panoramica sulle norme di maggior interesse per le BCC-CR alla luce delle principali novità introdotte dal testo di compromesso approvato dal Parlamento europeo e una prima valutazione delle relative implicazioni, anche  di ordine strategico/operativo, per il sistema del Credito Cooperativo.

Gli approfondimenti sull’evoluzione del quadro di riferimento regolamentare proseguiranno con un focus sulle principali novità che verranno introdotte dall’IFRS 9 con riguardo alle regole contabili in materia di strumenti finanziari.

Gli interventi dei rappresentanti degli organi legislativi comunitari permetteranno di dibattere sulla corretta declinazione del principio di proporzionalità, che assume rilievo strategico anche rispetto alla necessità di preservare la bio-diversità all’interno del sistema finanziario, fattore critico di successo per porre le premesse della ripresa e assicurarne prospetticamente la solidità. E sulle iniziative per assicurare il mantenimento della capacità di finanziamento e supporto alle famiglie e alle imprese da parte delle banche locali.

Al seminario interverranno in qualità di relatori esponenti della Banca d’Italia, dell’OIC (Organismo Italiano Contabilità), delle Istituzioni europee e del Sistema del Credito Cooperativo italiano.

Giovedì 20 giugno 2013 – ore 9.30

Auditorium Antonianum
Viale Manzoni, 1 – Roma

19 giugno 2013

Convention SOGIN

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Sogin

Ospitiamo la Convention Annuale di Sogin.

Sogin è la società di Stato incaricata della bonifica ambientale dei siti nucleari italiani e della gestione dei rifiuti radioattivi provenienti dalle attività industriali, di ricerca e di medicina nucleare, per garantire la sicurezza dei cittadini, salvaguardare l’ambiente e tutelare le generazioni future.

Sogin è impegnata nella più grande bonifica ambientale della storia del nostro Paese, che realizza svolgendo il decommissioning degli impianti nucleari per restituire i siti al territorio liberi da vincoli radiologici.

Oltre le quattro centrali nucleari italiane di Trino (VC), Caorso (PC), Latina e Garigliano (CE) e l’impianto FN di Bosco Marengo (AL), Sogin gestisce la bonifica degli ex impianti di ricerca Enea di Saluggia (VC), Casaccia (RM) e Rotondella (MT).

Sogin ha, inoltre, il compito di localizzare, realizzare e gestire il Parco Tecnologico, comprensivo del Deposito Nazionale dei rifiuti radioattivi, una struttura di superficie dove mettere in sicurezza tutti i rifiuti radioattivi.

La Società, interamente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, opera in base agli indirizzi strategici del Governo italiano.

Sogin, operativa dal 2001, diventa Gruppo nel 2004 con l’acquisizione della quota di maggioranza, del 60%, di Nucleco SpA, l’operatore nazionale incaricato del condizionamento e dello stoccaggio temporaneo dei rifiuti e delle sorgenti radioattive provenienti dalle attività di medicina nucleare e di ricerca scientifica e tecnologica.

Sogin coordina le attività previste dall’accordo stipulato tra il Governo italiano e la Federazione Russa nell’ambito del programma Global Partnership. In particolare, l’accordo riguarda lo smantellamento dei sommergibili nucleari russi e la gestione dei rifiuti radioattivi e del combustibile irraggiato.

In Italia, le 1000 persone che costituiscono il Gruppo, selezionate e formate secondo i più elevati standard di eccellenza, rappresentano il più significativo presidio di competenze professionali nella gestione dei rifiuti radioattivi e nella bonifica ambientale degli impianti nucleari. ​​​​

Mercoledì 19 giungno 2013 – ore 16

Auditorium Antonianum
Viale Manzoni, 1 – Roma