maggio 2015

14 maggio 2015

UNIREC – Tutela del credito: evoluzione, valori e sfide

convegno roma

Giornata UNIREC sui servizi a tutela del credito – quinta edizione

Temi e interventi sul palco dell’Annual UNIREC.

giovedì 14 maggio 2015 – h. 9:00/17:00
c/o Auditorium Antonianum – Viale Manzoni, 1 – 00185 – Roma.

Modera i lavori Andrea Cabrini, Direttore Class CNBC

9.15 Registrazione partecipanti e welcome coffee

9.45 Apertura lavori a cura di Andrea Cabrini

10.00 Presentazione Quinto Rapporto Annuale Servizi Tutela del Credito – Claudio Iovino, Consigliere UNIREC

10.30 Saluto Sponsor Platino

10.40 Contributo del settore Tutela del Credito all’economia: studio dell’Università di Genova – Prof. Gabriele Cardullo

11.00 Andrea Cabrini intervista il Presidente UNIREC

11.20 Tavola rotonda tra i protagonisti del settore sull’evoluzione, i valori e le sfide del comparto

12.30 Presentazione del Codice di Condotta 2.0 e della Conciliazione Paritetica da parte del FORUM UNIREC-CONSUMATORI

ore 13.00 light lunch

14.00 La Tutela del Credito oltre le parole: Creditori, Imprese di recupero e Consumatori a confronto sul Codice di Condotta 2.0

15.00 Jobs Act: Riordino discipline contrattuali, effetti sul comparto Prof. Sen. Pietro Ichino

15.45 Q&A

16.15 Chiusura lavori

DEDICATO A
– Imprese Associate UNIREC
– Altre Imprese del settore
– Credit Manager e Collection manager (di Banche, Società Finanziarie e di Leasing, Società di acquisto crediti, Multiutilities, società di TLC e di informazioni commerciali)
– Associazioni datoriali (Assofin, ABI, Assilea)
– Associazioni dei Consumatori
– Istituzioni

6 maggio 2015

Il messaggio di Fatima tra carisma e profezia

 

Fatima

In prospettiva del centenario delle apparizioni di Fatima (1917-2017), la Pontificia Academia Mariana Internazionale ha organizzato il Forum Internazionale di Mariologia dal titolo “Il messaggio di Fatima tra carisma e profezia” che si svolgerà dal 7 al 9 maggio 2015.

Il Forum intende riunire tutti gli amici e devoti della B. V. Maria di Fatima
– per approfondirne il messaggio,
– per conoscere le congregazioni religiose e i vari movimenti legati a Fatima,
– per condividere le esperienze,
– per pregare insieme con la statua della Vergine che giungerà direttamente da Fatima.

________________

Il Forum si svolgerà nell’Auditorium Antonianum
Viale Manzoni, 1
00185 – Roma

la partecipazione è libera e gratuita
________________

Per informazioni sul Forum
Segreteria: P. Stefano M. Cecchin, ofm
Via Merulana 124/B – 00185 Roma
06-70373235
email: pami.vat@gmail.com

 

PROGRAMMA

Giovedì 7 maggio
presso l’Auditorium Antonianum (Via Manzoni 1)

ore 9.00 Inaugurazione

Presiede: Dr. P. Salvatore M. Perrella, OSM, preside della Pontificia Facoltà Teologica Marianum e presidente dell’AMI

Modera: Dr.a Cettina Militello, direttore dell’Istituto Costanza Scelfo – Pontificio Ateneo S. Anselmo

Dr.a Sr. Mary Melone, SFA, rettore della Pontificia Università Antonianum
Saluto di accoglienza

Cardinale Angelo Amato, SDB, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi
Prolusione

Pausa

Mons. António Augusto dos Santos Marto, vescovo di Leiria-Fátima
Fatima oggi: attualità del Messaggio

Interventi

Pomeriggio

Ore 15.30

Presiede: Dr. P. Carlos Manuel Pedrosa Cabecinhas, rettore del Santuario di Fatima

Modera: Dr.a Clara Aiosa, Associazione Mariologica Interdisciplinare Italiana

Dr. D. Eloy Bueno de la Fuente, Facoltà di Teologia di Burgos (Spagna)
Lettura teologica del Messaggio di Fatima

Pausa

Dr. P. Vincenzo Battaglia, OFM, presidente della Pontificia Academia Mariana Internationalis
Il mistero dell’amore di Dio per il mondo nel Messaggio di Fatima

Interventi

*

Venerdì 8 maggio
presso l’Auditorium Antonianum (Via Manzoni 1)

Ore 9.00

Presiede: Mons. António Augusto dos Santos Marto, vescovo di Leiria-Fátima

Modera: Dr.a Sr Vittorina Marini, SMA, Pontificio Istituto Giovanni Paolo II – Pontificia Università Lateranense

Mons. Virgílio do Nascimento Antunes, vescovo di Coimbra, già rettore del santuario di Fatima
Fatima: luogo e messaggio di speranza per il mondo

Pausa

Dr. P. Carlos Manuel Pedrosa Cabecinhas, rettore del Santuario di Fatima
Sfide pastorali e spirituali di Fatima

Interventi

Pomeriggio

15.30: lavori di gruppo – workshops

Incontro nell’Auditorium: presentazione dei lavori di gruppo

Gruppo 1. I movimenti ecclesiali legati a Fatima

Modera: Sr. Antonia Castellucci, OMVF, Santuario B.VM. di Fatima – S. Vittorino Romano

Segretario: Sr. Giacinta Sguotti, OMVF

Gruppo 2. Il messaggio di Fatima per il carisma della vita consacrata

Modera: Dr. P. Salvatore M. Perrella, OSM, preside del Marianum e presidente dell’AMI

Segretario: Sr. Giovanna Boer, OMVF

Gruppo 3. I veggenti di Fatima

Modera: Dr.a Angela de Fátima Coelho da Rocha, postulatrice della causa di Giacinto e Francesco e Vice-postulatrice di Lucia

Segretaria: Dr.a Sr. Vittorina Marini, SMA

*

Sabato 9 maggio  
presso l’ Auditorium Antonianum  (Via Manzoni 1)

Conclusione Accademica

Presiede: Mons. Virgílio do Nascimento Antunes, vescovo di Coimbra, già rettore del santuario di Fatima

Modera: Dr. P. Vincenzo Battaglia, OFM, presidente della Pontificia Academia Mariana Internationalis

Sintesi dei lavori di gruppo

Dr. Don Antonio Escudero, SDB, Pontificia Università Salesiana

Conclusioni

Dibattito-Interventi

Pomeriggio

Ore 16.00 presso la Basilica di S. Antonio al Laterano, via Merulana 124

Pomeriggio Mariano con la B.V. di Fatima

Con la statua della Vergine proveniente da Fatima

Accoglienza della statua / preghiere / Rosario / testimonianze / atto di affidamento

Ore 18.30 S. Messa conclusiva

presiede: Mons. António Augusto dos Santos Marto, Vescovo di Leiria-Fátima

4 maggio 2015

Workshop internazionale ANVUR “La valutazione della terza missione di università ed enti di ricerca”

 

ANVURL’ANVUR (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca) ha avviato una attività di valutazione della terza missione delle università e degli enti di ricerca, che completa e rende coerente il sistema nazionale di valutazione.
La definizione di terza missione è ampia, in quanto comprende sia la trasformazione produttiva della ricerca (spinoff, brevetti, ricerca conto terzi, intermediari) che la produzione di beni pubblici di natura sociale, culturale ed educativa (apprendimento permanente, sperimentazione e formazione clinica, produzione e gestione di beni culturali, public engagement nella società).
Il workshop intende discutere delle esperienze internazionali di valutazione in questi settori e registrare le aspettative degli stakeholder e della società nel suo insieme verso il mondo della ricerca e della istruzione superiore.

Auditorium Antonianum
Viale Manzoni, 1 – Roma
Lunedì 4 maggio 2015

Programma

08.30
Arrivi e registrazioni

09.30
Saluti di apertura

Relazione introduttiva

Verso una ricerca responsabile. La valutazione della terza missione delle università e degli enti pubblici di ricerca
Andrea Bonaccorsi, Consiglio Direttivo ANVUR

10.00
PRIMA SESSIONE
Trasformazione produttiva della conoscenza e valorizzazione della ricerca

Modera e introduce:
Maurizio Sobrero, Università di Bologna

Reinhilde Veugelers, KU Leuven
Thomas Astebro, HEC Paris
Massimo Colombo, Politecnico di Milano

Discutono:
Francesco Lissoni, Università di Bordeaux
Aldo Geuna, Università di Torino
lvan Lo Bello, Confindustria
Adriana Agrimi, Regione Puglia
Giuseppe Conti, Università di Bologna e Netval
Guido Romeo, Wired

12.00
Discussione in plenaria

13.00
Interruzione dei lavori

14.00
SECONDA SESSIONE
La produzione di beni pubblici di natura sociale, culturale ed educativa

Modera e introduce:
Andrea Gavosto, Fondazione Agnelli

Marisa Papaluca, Innovation Task Force, European Medicines Agency
Massimiano Succhi, Università di Trento
Cissi Askwall, Secretary General, Vetenskap&Allmänhet (Public & Science), Svezia
Glenda Quintini, OECD, Employment, Labour and Social Affairs/EAP

Discutono:
Giovanni Caprara, Corriere della Sera
Armando Massarenti, Il Sole 24 Ore
Stefano Consiglio, Università di Napoli Federico II
Francesco Dotta, Università di Siena

16.00
Discussione in plenaria

17.00
Conclusioni
Stefano Fantoni, Presidente ANVUR
Massimo Castagnaro, Coordinatore AVA