aprile 2014

Pasqua 2014

Buona Pasqua

 

AuguriPasqua

 

Auguri a tutti di una serena e Santa Pasqua!

 

L’Auditorium Antonianum chiude in occasione delle festività Pasquali dal 22 al 24 aprile.

La direzione, la segreteria e il Ristobar Fra’Gusto riapriranno il 28 aprile 2014.

 

Lo Staff
Auditorium Antonianum

Viale Manzoni, 1 – 00185 Roma
0645582593
info@auditoriumantonianum.it
www.auditoriumantonianum.it

30 aprile 2014

International Jazz Day

International Jazz Day 2014Giornata Internazionale del Jazz presso il Jazzit Club Roma, all’Auditorium Antonianum. Sarà una straordinaria giornata di festa per il jazz italiano perché una folta rappresentanza di jazzisti italiani si esibiranno sullo stesso palco per un grande concerto celebrativo in occasione dell’International Jazz Day.


NEL MONDO: Dal dal 2011 l’UNESCO promuove il JazzDay in tutto il mondo al fine di sottolineare il ruolo diplomatico del jazz come elemento che unisce popoli e culture.

A ROMA: L’iniziativa romana, promossa da Jazzit in collaborazione con Groovemaster Edition, gode del coordinamento artistico di Gegè Telesforo e del patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO. L’evento è inoltre organizzato in collaborazione con EMMA for Peace (Euro-Mediterranean Music Academy for Peace) e Global Shapers Rome Hub.

Il biglietto d’ingresso è di 10 euro: è aperta la prevendita dei 572 posti a sedere sul Jazzit Shop.

LA MUSICA: I Musicisti: (in Ordine Alfabetico)

GeGé Telesforo, direzione artistica, voce percussioni
Aldo Bassi, tromba
Amedeo Ariano, batteria
Antonio Faraò, pianoforte
Arnaldo Santoro, voce
Barbara Casini, chitarra voce
Claudio Fasoli, sassofono tenore
Daniele Tittarelli, sassofono contralto
Dario Deidda, contrabbasso
Dino Piana, trombone
Domenico Sanna, pianoforte
Enzo Pietropaoli, contrabbasso
Fabio Zappetella, chitarra
Fabrizio Bosso, tromba
Flavio Boltro, tromba
Francesco Lento, tromba
Francesco Lo Cascio , vibrafono e percussioni
Gegè Munari, batteria
Gianluca Figliola, chitarra
Gianludovico Carmenati, contrabbasso
Gianni Sanjust, clarinetto
Giorgio Rosciglione, contrabbasso
Giovanni Tommaso, contrabbasso
Giuseppe Bassi, contrabbasso
Greta Panettieri, voce
Israel Varela, batteria
Karen Lugo, flamenco
Leonardo Corradi, hammond
Lorenzo Tucci, batteria
Luca Bulgarelli, contrabbasso
Luca Fattorini, contrabbasso
Luca Mannutza, pianoforte
Marcello Di Leonardo, batteria
Marcio Rangel
Marco Valeri, batteria
Maria Pia De Vito, voce
Massimo Manzi, batteria
Matteo Cidale, batteria
Mauro Cimarra, batteria.
Mauro Gubiotti, pianoforte
Max Ionata, sassofono tenore
Pasquale Innarella, sassofoni, corno
Pino Sallusti, contrabbasso
Riccardo Biseo, pianoforte
Rita Marcotulli, pianoforte
Roberto Altamura, batteria
Roberto Pistolesi, batteria
Rosario Giuliani, sassofono alto
Stefano Di Battista, sassofono contralto e soprano

 

INFO LOGISTICHE:

Mercoledì 30 aprile 2014
Inizio concerto ore 21
 – Ingresso €10
Apertura biglietteria ore 18.30

AUDITORIUM ANTONIANUM
Viale Manzoni, 1 – Roma – adiacente Fermata metro A “Manzoni”
Telefono: 06.45582593
www.auditoriumantonianum.it

A partire dalle 19.00 aperitivo con un ricco buffet.

Il JAZZIT CLUB Roma e il FRA’GUSTO RISTOBARmusica ed enogastronomia d’eccellenza!

L’Auditorium Antonianum offre un servizio di cena a buffet e di caffetteria a tutti coloro che desiderano esaltare l’esperienza della musica dal vivo con un accompagnamento enogastronomico: aperitivi, stuzzichini, prodotti da forno e buffet del RistoBar “Fra’Gusto”.

14-15 aprile 2014

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali incontra le Direzioni del Personale

OptimeConvegno organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche di Sapienza Università di Roma in collaborazione con Optime

L’evento sarà trasmesso anche in videoconferenza e potrà essere seguito da qualsiasi personal computer o tablet con connessione Internet

Roma, 14 e 15 aprile 2014
Auditorium Antonianum
Viale Manzoni, 1 – Roma

Contenuti dell´evento

Nel corso delle giornate di studio saranno analizzate le principali novità e le più diffuse problematiche relative alla gestione dei rapporti di lavoro nel settore privato.

Il convegno è suddiviso in quattro sessioni, ognuna delle quali affidata ai responsabili delle principali Direzioni Generali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Le aziende e i professionisti che parteciperanno all’incontro potranno anticipare in forma scritta quesiti di specifico interesse. Tali domande saranno inoltrate tempestivamente alla Direzione interessata, che potrà tenerne conto nella presentazione dell’intervento.

Al termine dei lavori congressuali è prevista una tavola rotonda sulle misure di sostegno all’occupazione e alle imprese nella cooperazione tra Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, associazioni imprenditoriali e professionisti, nell’ambito della quale saranno coinvolte le principali associazioni imprenditoriali e professionali.

Destinatari dell´evento

L´evento formativo è rivolto ai Direttori del Personale, ai Responsabili delle Relazioni Sindacali, ai Responsabili della Gestione e dello Sviluppo del Personale, Avvocati, Consulenti del Lavoro e consulenti in materia lavoristica e previdenziale.

 

Programma dei Lavori

 

Prima giornata
Roma, lunedì 14 aprile 2014

Coordinamento dei lavori
Dott. Paolo Pennesi

Segretario Generale
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Prima sessione (10.00 – 13.00)

La mediazione tra aziende e organizzazioni sindacali nella gestione delle crisi aziendali: ruolo degli ammortizzatori sociali e ricorso ai contratti collettivi di prossimità
Le recenti novità normative in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro

Relatori
Dott. Andrea Annesi
Direzione Generale delle Relazioni Industriali e dei Rapporti di Lavoro
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Ing. Giuseppe Piegari
Segretariato Generale
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Seconda sessione (14.30 – 17.30)

La vigilanza in materia di lavoro e legislazione sociale: la programmazione per il 2014
La rivisitazione del quadro sanzionatorio in materia di lavoro “nero” e tempi di lavoro
Il nuovo codice di comportamento del personale ispettivo: gestione dell’ispezione e diritti del datore di lavoro

Relatori
Dott. Paolo Pennesi
Segretario Generale
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Dott. Danilo Papa
Direzione Generale per l´Attività Ispettiva
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Seconda giornata
Roma, martedì 15 aprile 2014


Terza sessione (10.00 – 13.00)

Il sistema degli ammortizzatori sociali: disciplina normativa e prassi applicativa
I profili di criticità relativi alle procedure di CIGS
Le nuove regole sul prepensionamento previste dall’art. 4 della L. n. 92/2012

Relatori
Dott.ssa Manuela Gaetani
Direzione Generale per le Politiche Attive e Passive del Lavoro
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Dott.ssa Martina Rosato
Direzione Generale per le Politiche Attive e Passive del Lavoro
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Quarta sessione (14.30 – 17.00)

I profili di criticità relativi al tema dei “salvaguardati”
La revisione del sistema dei premi INAIL
La flessibilizzazione dell’uscita dal lavoro
Le novità in materia di certificati di maternità e congedi parentali
La nuova Isee

Relatori
Dott. Edoardo Gambacciani
Direttore Generale
Direzione Generale per le Politiche Previdenziali e Assicurative
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Dott. Luca Sabatini
Direttore
Direzione Centrale Prestazioni e Sostegno del Reddito
INPS

Tavola rotonda (17.00 – 18.00)

Le misure di sostegno all’occupazione e alle imprese nella cooperazione tra Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, associazioni imprenditoriali e professionisti.

Modera
Prof. Avv. Arturo Maresca
Sapienza Università di Roma

Partecipano
Dott. Filippo Abramo – AIDP
Dott. Pierangelo Albini – Confindustria
Dott. Luigi Caso – ANIA
Dott. Giancarlo Durante – ABI

 

Maggiori informazioni sul sito Optime

12 aprile 2014

Un’Europa senza euro. Costi e benefici per famiglie e imprese nelle proposte di economisti e politici europei.

Un Europa senza Euro

a/simmetrie, in collaborazione con il Manifesto di Solidarietà Europea, organizza il seminario internazionale Un’Europa senza euro. Costi e benefici per famiglie e imprese nelle proposte di economisti e politici europei, che si svolgerà il 12 aprile 2014 a Roma, presso l’Auditorium Antonianum in viale Manzoni 1.

La giornata di studio sarà dedicata al confronto fra costi e benefici di potenziali riforme delle regole e delle istituzioni monetarie e fiscali europee, inclusa l’evoluzione verso un nuovo sistema monetario.

Programma

La registrazione dei partecipanti inizierà alle ore 9:30. I lavori verranno aperti alle 10:30 dai saluti del coordinatore del Manifesto di Solidarietà Europea, Kamil Kaminski, seguiti dalla proiezione di un’anteprima del documentario Il più grande successo dell’euro, commentato nelle prolusioni dell’etnologo Panagiotis Grigoriou sulle implicazioni sociali della crisi greca e del docente di comunicazione Marcello Foa su crisi e informazione. Seguiranno tre sessioni, dedicate all’analisi costi/benefici di possibili evoluzioni della crisi dell’Eurozona, condotte da economisti provenienti da otto paesi europei, fra i quali Alberto Bagnai, Frits Bolkestein, Claudio Borghi Aquilini, Brigitte Granville, Hans-Olaf Henkel, Stefan Kawalec, Costas Lapavitsas, Peter Oppenheimer, Antoni Soy e Jean-Pierre Vesperini. I risultati delle analisi di scenario verranno poi commentati nel corso di una tavola rotonda, coordinata dal direttore del Tg4 Mario Giordano, cui parteciperanno esponenti politici di diversi partiti nazionali (Alemanno, Boghetta, Crosetto, Fassina, Messina, Salvini).

I lavori si svolgeranno in inglese e in italiano. È prevista la traduzione simultanea.

Pagina ufficiale dell’evento su sito a/simmetrie

10-11 aprile 2014

ConferenzaGNL – Liquefied Natural Gas for Transport

Seconda-ConferenzaGNL

Seconda ConferenzaGNL

II ConferenzaGNL

Liquefied Natural Gas for Transport
Italy and the Mediterranean Area

 

La Seconda ConferenzaGNLConferenza Italia-Mediterraneo sul Gas Naturale Liquefatto per i trasporti marittimi e stradali – che si terrà il 10 e 11 aprile 2014, a Roma, si propone come momento di sintesi e comunicazione alle istituzioni europee e italiane dell’impegno dell’industria internazionale della filiera del GNL con la presentazione di programmi, soluzioni e tecnologie in fase di sviluppo nelle principali aree regionali del mondo.

La Prima Conferenza GNL (aprile 2013) ha avviato il percorso di approfondimento sviluppato da Symposia e WEC Italia  sull’utilizzo del gas naturale liquefatto (GNL) per i trasporti marittimi e stradali. ConferenzaGNL tra il 2013 e l’inizio del 2014 ha fissato alcuni approfondimenti con incontri monotematici sull’interesse delle Marine Militari per l’impiego del GNL nella propulsione navale, sullo sviluppo delle norme e standard per il trasporto stradale e sulle opportunità connesse all’utilizzo del metano liquido per le marinerie minori.

Dalle attività di ConferenzaGNL emerge con sempre maggiore chiarezza la dinamicità, sia a livello mondiale sia  europeo, delle attività normative e industriali volte a sviluppare il quadro legislativo e la filiera del GNL ad uso carburante-combustibile per i trasporti marittimi e terrestri.

Auditorium Antonianum
Viale Manzoni, 1 – Roma

Programma dell’evento:

10 aprile 2014 

 

  • 08:45     Registration
  • 09:30     Welcome Address
    Gilberto Callera, World Energy Council Italy
    Chairman Sergio Garriba, Scientific Committee Coordinator – ConferenzaGNL

 

SESSION I
The International Natural Gas and LNG outlook

Keynote speeches

  • 09:45   Natural Gas and LNG perspectives in Asia and America
    Alessandro Blasi – World Energy Outlook, International Energy Agency
  • 10:05   Natural Gas and LNG perspectives in the Euro-Mediterranean Area
    Nicolò Sartori, Istituto Affari Internazionali (IAI)

Strategies and initiatives for the supply and logistics of LNG for transport

  • 10:25 Alessandro Gaeta, Eni
  • 10:40 Giovanni Tagliabue,Edison
  • 10:55 Alberto Ton, OLT Offshore LNG Toscana


11:20    Coffee break

SESSION II
Legal framework and policies supporting the LNG fuel for transport

  • 11:40 The implementation of IMO’s rules on the reduction of maritime air pollution
    Adm. Cristiano Aliperta, International Maritime Organisation
  • 12:00 Status quo of the European Commission’s Directive on the implementation of alternative fuels infrastructure
    Jose Fernandez Garcia, European Commission, DG Mobility and Transport
  • 12:20 The Blue Corridors Project
    Xavier Ribas, LNG Blue Corridors Project Coordinator
  • 12:40 Conclusions
    The Italian commitment in the environmental protection of the Euro-Mediterranean Area
    Rapresentative from the Italian Minister of Foreign Affairs*
  • 13:00     Lunch

 

SESSION III
The European market and technologies for LNG-fuelled land transport

Chairman Paolo D’Ermo, WEC Italy

  • 14:00 Introduction: The European market of LNG-CNG fuelled land transport
    Mariarosa Baroni, NGV Italy
  • 14:15 Design engine for LNG-fuelled truck
    Roberto Roasio,  Ecomotive Solutions
  • 14:30 L-CNG refuelling stations deployment
    Massimo Prastaro, ENI
  • 14:45 Technical normative supporting the LNG uses
    Francesco Castorina, CIG-Comitato Italiano Gas

Legal framework perspectives in Italy for the use of LNG-fuelled vehicles

  • 15:00 Grazia Maria Cacopardi, The Italian Ministry of Infrastructure
  • 15:15 Marco Cavriani, The Italian Ministry of Interior, Fire Department

 

SESSION IV
Vision and initiatives of National Navies for LNG use in the naval propulsion

Chairman, C.F. Pasquale Tripodi, Chief of the 7th Office, Engine Equipments, the Italian Navy

  • 15:30 Andrea Stegher, SNAM
  • 15:45 Giuseppe Iandolo, Emerson Process Management
  • 16:00 Marco La Valle, Marine Engineering Services

 

 

11 aprile 2014

  • 09:30 Welcome Address
    Chairman, Adm. Cristiano Aliperta, International Maritime Organisation
    Moderator,  Arnaldo Orlandini, AF Mercados EMI Europe

 

SESSION I
Programs and projects for LNG uses in maritime transport

  • 09:45 Introduction: the international LNG-fuelled fleet outlook
    Jan Tellkamp, DNV GL

 

  • 10:00 LNG as Marine Fuel – Rules, Technology & Training
    Ignazio Mulè, RINA Services

 

Engine design developments in maritime transports

  • 10:15 Marco Golinelli, Wartsila
  • 10:35 Giancarlo Geninatti Crich, Vanzetti Engineering
  • 10:50 Finn Arne Rognstad, Rolls Royce
  • 11:10 Luca Martinelli, Rosetti Marino
  • 11:25 The perspectives of LNG uses and infrastructural needs
    Paolo Dal Lago,
    Assogasliquidi

Legal framework perspectives in Italy for the LNG-fuelled ships

 

  • 11:40 Vincenzo Zezza,the Italian Ministry of Economic Development
  • 11:55 Nicola Carlone,Chief of the 6th Office,Maritime Safety Department
  • 12:10 Giuseppe Alati, the Italian Ministry of Infrastructures

 

Chairman, Diego Gavagnin

SESSION II
Stakeholders Roundtable

The Italian Presidency of the European Union and the LNG for transport issue

  • 12:55 Special Address
    Gilberto Dialuce, the Italian Ministry of Economic Development
  • 12:40 Introduction
    Carlo Fidanza, European Parliament, Member of the Committee on Transport and Tourism

Invited to participate in the debate
Round table:

  • Domenico Crocco, Anas Spa; Maria Rosaria Di Somma, Assocostieri;
  • Pasqualino Monti, Assoporti*; Dante Natali, Federmetano; Antonio Fulvi, Marevivo;
  • Sebastiano Serra, Italian Ministry of Environment *

 

  • 13:45     Farewell lunch

A COFFEE STATION WILL BE AVAILABLE AT ANY TIME DURING THE WORKING SESSIONS

 

*Invited to participate